PROGETTA IL CAMBIAMENTO

Mostra contenuti secondari Nascondi contenuti secondari

La pompa di calore è un macchinario che sfrutta le differenze di tempreratura fra l'ambiente circostanze (Aria) e il liquido presente al suo interno. La pompa di calore preleva il calore dall'ambiente, ne incrementa la temperatura e lo trasferisce all'abitazione.

1) L'aria viene convogliata in uno scambiatore attraverso il quale circolaun liquido resistente al gelo. Il liquido è sempre più freddo rispetto all'ambiente e quindi può prelevare il calore dell'aria e trasferirlo al secondo ciclo

2) il liquido refrigerante arrivato al punto di ebollizione, vaporizza. il compressore comprime il vapore e ne innalza la temperatura. il liquido refrigerante trasferisce il calore al circuito di riscaldamento

3)Con il calore guadagnato si può riscaldare sia l'abitazione sia l'acqua sanitaria. Il refrigerante ha trasferito il suo calore e quindi è ritornato liquido. il refrigerante ha ancora una pressione elevata ed è ancora troppo caldo per poter prelevare calore dall'ambiente. La pressione viene diminuita nella valvola di espansione, quindi la temperatura scende rapidamente. IL refrigerante può quindi riassorbire altro calore e il ciclo riparte

 

Vantaggi:

  • Sostenibilità e tutela dell'ambiente (Sorgente di energia gratuita e rinnvoabile, riduzione emissioni di CO2)
  • Efficienza energetica
  • Notevole risparmio economico soprattutto se abbinata ad un impianto fotovoltaico
  • 2 in 1: Riscaldamento e raffreddamento (invertendo il ciclo di funzionamento della macchina)
  • Aumenta il valore dell'immobile